Pattern Tour: Spring Showers Jacket by Elegance & Elephants

3:50 PM


Mi piace ricevere mail da Heidi di Elegance & Elephants, perché portano sempre buone notizie! Questa volta sono stata invitata a provare il cartamodello che ha appena creato, la Spring Showers Jacket e partecipare al pattern tour dedicato. A Heidi dico sempre di sì per principio, ma dato che non avevo ancora mai provato a cucire una giacca, ho accettato ancora più volentieri la sfida.

I love to receive e-mails from Heidi of Elegance & Elephants, because they always mean good news! This time I’ve been invited to try her new pattern, the Spring Showers Jacket, and to join the pattern tour. I always say yes to Heidi, and since I had never tried to sew a jacket, I was glad to accept this challenge.




La Spring Showers Jacket è una giacca a vento con le tasche e il cappuccio (notare: cappuccio con frontino!), e una coulisse opzionale in vita. Il tutto completamente foderato.
Come tessuti, Heidi consiglia di usare del cotone laminato, della tela cerata o della saia per l'esterno, e del cotone per l'interno.
Nel negozio dove mi rifornisco abitualmente non avevano nulla di tutto questo (a parte il cotone, ovvero l'unica cosa che non avrei comprato). Adatta ad una giacca a vento c'era solo della "tela vela", un modo simpatico e incoraggiante per camuffare il nome di uno dei terrori di ogni amante del cucito: il nylon. Non avevo molta altra scelta, quindi ho accettato questa opzione. I colori disponibili erano il nero, il blu notte e il rosso ciliegia. Rosso ciliegia, ovviamente.
Per l'interno avevo già pensato di usare una flanella a pois di Robert Kaufman comprata tempo fa.

The Spring Showers Jacket has pockets and hood (note: hood with visor!), and an optional drawstring at the waist. All fully lined.
Heidi suggests to use fabrics as laminated cotton, oilcloth or twill for the outer jacket and cotton for the inside.
In my local store they didn’t have any of these (apart from cotton, the only thing that I would not have bought). Suitable for a windbreaker there was only the so-called “tessuto vela” (“sail fabric”), a funny and heartening way to disguise the real name of one of the terrors of every sewing lover: nylon. I didn’t have much choice, so I accepted this option. The colors available were black, midnight blue and cherry red. Cherry red, of course.
For the inside I decided to use a polka dot flannel by Robert Kaufman I had bought long ago.



Pensavo che il nylon scivolasse, e temevo di non riuscire ad usarlo, visto che non ho piedini speciali per la macchina da cucire. Non ho avuto questo problema - ma molti altri sì! Il nylon infatti è:
- sottile, e ci ho messo ore a capire quale fosse la tensione del filo più adatta. In molti casi tende ad arricciarsi, ed ho risolto barando, ovvero stirando la cucitura.
- sensibile: occhio al calore del ferro da stiro, altrimenti adieu nylon.
- insidioso! Tu cuci, cuci, facendo attenzione a non pizzicare più strati di tessuto, ma nonostante questo a cucitura finita giri tutto e ti accorgi di aver creato delle pieghe spaventose. Perché è un tessuto così sottile che non te ne accorgi. Ho cercato di rimediare a tutti gli errori, ma alcuni si vedono ancora (vedi la cucitura della manica destra!)
- ha poco corpo: anche se resistente, il nylon è piuttosto informe.
- se metti degli spilli, è una cosa definitiva. Il buco si vedrà per sempre.

Per fortuna esiste la flanella, che ho usato per la fodera. Dopo qualche ora passata in compagnia del nylon, la flanella mi è sembrata un sogno. In più, il suo spessore ha dato un buon sostegno al nylon, cosa che un cotone normale non avrebbe fatto. Ed è molto più calda del normale cotone. In questo modo ho ottenuto una giacca che trattiene il vento, ma è calda e morbida all'interno. Senza saperlo, ho fatto un'ottima scelta. Se tornassi indietro, nonostante tutto, comprerei di nuovo questo nylon!


I thought nylon is slippery, and I was afraid of not being able to use it, since I have no special feet for my sewing machine. I didn’t have this problem - but I had many others! The nylon is in fact:
- thin, and it took me hours to figure out what was the most suitable thread tension. In many cases it tends to curl, and I solved it cheating: I pressed the seam.
- susceptible: pay attention to the iron heat, otherwise adieu nylon.
-
insidious! You sew and sew, being careful not to pinch more layers of fabric, but despite all your efforts, when you turn your seam you realize you've sewn terrible folds together, because nylon is  thin and it’s easy not to notice it. I tried to fix all the mistakes, but some are still visible (look at the seam on the right sleeve hole!).
- it has little structure : nylon is resistant but rather shapeless .
- and, if you pin it, it’s definitive. The hole will be visible forever.

Luckily there’s something called flannel, which I used for the lining. After a few hours spent working on nylon, flannel seemed like a dream to me. In addition to this, its thickness has given good support to the outer nylon part, where a regular cotton wouldn’t have. And it’s much warmer than normal cotton. This way I got a good wind jacket that’s warm and soft inside. Without knowing it, I made ​​a great choice. If I had to do it again, despite everything I’ve written, I would buy this nylon again!



Ma veniamo al cartamodello: credo sinceramente che sia uno dei migliori cartamodelli che io abbia mai provato. Il risultato è incredibile. La giacca sembra comprata in un negozio, e non credo che dipenda da me! Non è difficile da cucire, ma è sicuramente laboriosa. Ci sono tante, tante impunture da fare, e ci vuole mano ferma per non andare storti. Poi bisogna avere già provato ad installare una zip. A parte questo, è un cartamodello alla portata anche delle poco esperte. Bisogna solo mettere in conto un po' di tempo (io ci ho messo un paio di pomeriggi) e pazienza. Ma il risultato dà delle immense soddisfazioni.
Io ho cucito una taglia 2/3 per mia figlia di due anni e mezzo (il cartamodello arriva fino ai 12 anni), e le sta davvero bene. Giusto un po' comoda, così potrà durare fino all'autunno!

But let's go to the pattern: I sincerely believe that it’s one of the best patterns I've tried so far. The result is amazing. The jacket looks store bought, and I don’t think it's up to me! It’s not difficult to sew, but it sure takes some time. There’s a lot of topstitching to do, and you need a steady hand to sew straight. Then you have to know how to install a zip. Aside from that, this pattern is within a quasi-beginner reach. You just have to take into account a bit of time (it took me a couple of afternoons) and patience. But the result will give you immense satisfaction.
I sewed a size 2/3 for my daughter, who is now two and a half years old (the pattern goes up to 12 years), and it fits really good. It’s just a bit comfortable, so it will last until next autumn!



Ho impunturato l'esterno con del filo azzurro chiaro, per movimentare un po' la monotonia del nylon color ciliegia. Mia figlia adora questa giacca, soprattutto per la fodera a pallini.
Ho deciso di usare il cartamodello così com'era, modificando solo il fondo, che ho accorciato di 1,5cm. Il retro più lungo è bellissimo.


I’ve topstitched the outside with light blue thread, to give some character to the monotony of cherry-colored nylon. My daughter loves this jacket, especially for the polka-dot lining.
I decided to use the pattern as it was, I just shortened the hem to 1.5 cm. I love the longer back hemline.


La giacca perfetta per raccogliere margherite!
The perfect jacket to pick daisies!


M'ama, non m'ama...
He loves me, he loves me not...


Il cartamodello è un PDF da stampare ed assemblare, corredato da immagini molto chiare. Le misure sono sia in pollici che in centimetri. Usando la funzione di PDF layers si può stampare solo la misura che serve (fantastico). Io amo i cartamodelli in PDF proprio perché posso stampare le pagine che mi servono e tagliare direttamente il cartamodello sulla carta, senza dover usare la carta velina.

Sul sito di Elegance & Elephants è già disponibile il cartamodello a $9, ma usando il codice TOUR nel momento dell'acquisto sarà possibile acquistarlo al prezzo promozionale di $8!

Fino al 1 maggio la Spring Shower Jacket è in tour nei blog che vedete sotto. Non perdetevi le prossime puntate!


The pattern is a PDF document to print and assemble, with very exhaustive images. The measures are both in inches and centimeters. Using PDF layers you can print only the size you need (great). I love PDF patterns because I can print and tape together the pages I need and cut the pattern directly out of it, without using tissue paper.

This pattern is already available on Elegance & Elephants website for $ 9,
but you can have it for $ 8 if you use discount code: TOUR.


The Spring Shower Jacket is on tour until May, the 1st, in the blogs you see below. Don't miss the next stops!

Elegance & Elephants




You Might Also Like

22 comments

  1. So beautifully made, Jo! I LOVE everything about it! And I've never used nylon, but I think you've convinced me to give it a try. Thank you so very much for making this lovely jacket and joining the tour.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Nylon is definitely worth a try. I think you could add it to the list of suggested fabrics. Thank you for asking me to join the tour!

      Delete
  2. Lovely Jacket! The hours you spent on the nylon are definitely worth the effort. Beautiful! I cannot wait to make my own. Sherri | threadridinghood.com

    ReplyDelete
    Replies
    1. Thank you Sherri. Your blog is awesome. I'm your new follower on Bloglovin!

      Delete
  3. Che bella giacca! E con nylon! To sei un pro ;)

    ReplyDelete
  4. This is adorable! You did a great job! AND WITH NYLON. You are my new hero:)
    ~Michelle

    ReplyDelete
    Replies
    1. Thank you! It's not so difficult after all...If I can do it, everyone can!

      Delete
  5. It turned out wonderful! How brave of you to sew with nylon!!!

    ReplyDelete
  6. Beautiful. That cherry is so rich and gorgeous!

    ReplyDelete
  7. Stunning! Such a lovely little jacket, and I definitely appreciate your tips on sewing with nylon, as this is something I think of but haven't been quite brave enough to do yet. Inspiring.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Try it. Once you've understood how to master it, it's not more difficult than woven.

      Delete
  8. Despite tricky fabric this turned out wonderful!!

    ReplyDelete
  9. Cara jo, ti ho appena risposto sul mio blog, ma passando dal tuo ho trovato delle pagine bellissime, anche io adoro cucire e spesso mi cucio vestiti e re-invento abiti...veramente bello!
    tantissimi spunti creativi
    Ciao!

    ReplyDelete
  10. So gorgeous!! The result is beautiful. Tricky fabrics are so bittersweet. The result is usually good, but the process of getting there can be so frustrating! Your patience was definitely rewarded, this is very lovely!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Hi Heidi, you're right, I think it was the most difficult but the most satisfying project I've sewn so far.

      Delete
  11. Ciao! Mi chiamo Mariangela e ho scelto di far visita al tuo blog per l'iniziativa n. 13 "conosciamoci" di Kreattiva.
    ti seguirò volentieri.
    se vuoi passare a visitare il mio piccolo angolo creativo appena nato ti aspetto www.marymanicreative.blogspot.com

    ciao
    Mary

    ReplyDelete
  12. Ciao.. Ti volevo invitare al mio Linky Party! :)
    http://iltempodelmakeup.blogspot.it/2014/04/advice-me-something-linky-party.html

    Spero che parteciperai, un bacione a presto:**

    ReplyDelete
  13. ciao ti ho conosciuta grazie all'iniziativa di kreattiva, che bello il tuo blog, ricco di tante idee e curiosità ti seguo volentieri e se ti va vienimi a trovare ciao elisa spicchidelgusto

    ReplyDelete
  14. Ciao Dotta. Questa giacca è bellissima! complimenti davvero e grazie per le tue indicazioni tecniche.
    Ho inserito questo tuo post nei tre post della settimana di "Top of the Post" di OrdinataMente che trovi qui
    Buona settimana.
    Mary

    ReplyDelete
  15. Che meraviglia! Io impiego un pomeriggio a fare un orlo...figuriamoci se mi mettessi a fare una giacca!!
    Arrivo dal blog di Mariangela: piacere di averti conosciuta! ^_^

    ReplyDelete
  16. woooowww ho appena scoperto il tuo blog e rimango affascinata dalla tue creazioni!!
    chapeau..tutto meraviglioso!!!!

    ReplyDelete

Like us on Facebook

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pinterest

Subscribe